Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for the ‘musica’ Category

La doccia gli aveva ridato energia e gli aveva tolto la stanchezza della corsa, ma non il languore dovuto al viaggio nei ricordi che si era fatto subito dopo. Si sentiva stranito, come se la testa fosse dentro ad un pallone: aveva la sensazione di essere staccato dal corpo e di galleggiare in un mondo parallelo, che lo portava sempre più distante. Si guardò allo specchio; si sentiva diverso dalla persona che poche ore prima aveva fatto la stessa cosa e si era vista in quello stesso specchio. Sto sragionando, ho bisogno di stendermi. Dormire un po’ mi farà bene. Lupo prese l’iPod e si sdraiò sul letto così com’era, in mutande, senza neanche spostare il copriletto blu. (altro…)

Annunci

Read Full Post »

Lupo si era alzato da pochi minuti. Il martedì era il suo giorno di pausa e non doveva andare al negozio di ferramenta dove lavorava part-time. Si era trascinato sbadigliando fino al tavolo in cucina e si era seduto, quasi fosse al tavolino di un bar, in attesa che una bella cameriera venisse a chiedergli cosa voleva. “Un caffè e un cornetto”, si immaginò di rispondere. Ma in cucina non c’era nessuno e se voleva un caffè doveva farselo. Sbadigliò di nuovo e tentò di aprire gli occhi. Devo smetterla di stare su tutta la notte a suonare o a scrivere canzoni che nessuno vuole. Dovrei cercarmi un lavoro vero e darmi una regolata. Dio, parlo come mia madre. È la fine.
Questo pensiero gli fece aprire del tutto gli occhi. Si guardò intorno. Caffè. Voglio un caffè. (altro…)

Read Full Post »